Cinque punti di discussione dalle sei nazioni dell’Inghilterra vincono l’Irlanda

Non è più una mancanza di opzioni per gli allenatori in Inghilterra che preoccupano l’interno. Ora si tratta di un equilibrio degli ingredienti. Con tanta fiducia nel pallone di Billy Vunipola, l’Inghilterra avrebbe potuto beneficiare di un po ‚più di punch nel centrocampo. Forse un altro patrimonio Bet365 bono de bienvenida dell’isola del Pacifico? Di nuovo, la distribuzione di George Ford e Owen Farrell è stata la chiave per sfruttare la rigore dell’Irlanda per entrambi i tentativi dell’Inghilterra a Twickenham. Dilemmi. Opzioni: dai campioni a un gioco di cucchiaio di legno

Chi avrebbe mai pensato che l’appuntamento del round quattro tra l’Irlanda e l’Italia sarebbe diventato un decisore per il cucchiaio di legno? La Scozia può ancora entrare nell’equazione (che svolgono a Dublino per il quinto round), ma per ora l’Irlanda-Italia è pari al quinto v sesto. L’Irlanda sicuramente vincerà, però.Questa è stata effettivamente la miglior prestazione del campionato del 2016, dura in difesa e sfortunata per non segnare più tentativi dalle loro numerose interruzioni di riga. Non sembravano molto simile a Stoke City, qualunque cosa questo significhi. La gestione è stata la loro più grande sconfitta. Edil Seilent

Se le squadre sono modellate nell’immagine dei loro allenatori, forse non dovrebbe sorprendere che l’Inghilterra sia quasi altrettanto impraticabile con la loro disciplina in campo come Jones è allentato con la lingua Davanti ai media. Jones ha detto che non ha paura delle sue squadre che concedono penalità, fintanto che non sono stupide. Ed è vero che l’unica penalità che l’Irlanda ha portato all’obiettivo era per una violazione di scorrimento nulla.La carta gialla di James Haskell, il primo del regime di Jones, era goffa, ma Danny Care era solo il tipo che Jones accetta come „intelligente“. Clic sul pezzo

Il verdetto dopo la partita contro la Scozia a Murrayfield Era „buona linea, scrum bad“ ed era l’altro modo forma de Bet365 contacto dopo la partita italiana a Roma. Il gioco tre è stato quando entrambi i set pezzi sono andati bene. L’Inghilterra ha rubato tre linee nella seconda metà e ha perso solo una propria – e che dopo averlo preso in sicurezza. Maro Itoje ha avuto un debutto di eccellenza, mentre George Kruis è indiscutibilmente l’in linea migliore in Inghilterra. E lo scrumpare cresciuto mentre il gioco è andato avanti. Jamie George è venuto e sembrava irrigidirlo ulteriormente.

Rate the review